Post in evidenza

Ci presentiamo

Mi chiamo Lidia ed insieme a Francesco, compagno di mille avventure, amiamo condividere lunghe camminate all’aperto.

Ci piace spostarci a piedi, indossare i nostri abiti da escursionismo ed avventurarci per sentieri.

Muoversi a piedi ti regala la possibilità di apprezzare il silenzio, il cinguettio degli uccelli, la visione di caratteristici ruderi, fiori colorati che segnano il cammino. Lo scorrere lento del tempo, la mente libera da pensieri.

Speriamo di entusiasmarvi attraverso le nostre parole e di stimolarvi ad alzarvi in piedi e mettervi in cammino.

Una camminata panoramica

La giornata non è delle migliori per mettersi in cammino,sopra le nostre teste una spessa coltre di nuvole, nonostante tutto decidiamo di partire alla volta di Frosolone. Il nostro punto di partenza è il Lago del Cervaro,un piccolo lago naturale ,le vallate che lo circondano si ci specchiano dentro riflettendo tutta la loro bellezza, illuminate dal sole che fa capolino dalle grigie nuvole. Ci allontaniamo dal bacino d’acqua per percorrere la strada bianca che con andamento serpentiforme ,ci porta sulle creste della Montagnola Molisana. Lo scenario è variegato ,si passa dalle sinuose linee di ampi prati erbosi agli aspri contorni di rocce incastonate nel terreno.Grilli che mettono allegria con il loro canto, fiori di ogni forma e colore che donano armonia.

Lasciamo la comoda strada bianca per percorrere un sentiero che si fa spazio tra monumentali massi rocciosi con ampi meandri ,la loro esposizione alle intemperie li ha modellati assumendo forme particolari.Si tratta di un piccolo canyon che trova posto in questo variegato scenario.

Una goccia d’acqua cade giù,non ci resta che tornare al punto di partenza. Con passo svelto si torna al lago,ultima occhiata al panorama e si ci mette in macchina.Alla prossima uscita!

Una domenica di Maggio

Spesso ci sentiamo ripetere che per trovare il bello bisogna spostarsi lontano da casa; molto spesso quel bello non sappiamo di averlo dietro l’angolo, non conosciamo tutto quello che esiste sul nostro territorio che vogliamo fuggire via per conoscere altro. Dopo aver visto una foto delle cascate che si trovano nel Comune molisano di Castel San Vincenzo, in località La Cartiera, non abbiamo perso l’occasione per metterci in cammino. Una volta arrivati sul posto ed aver oltrepassato un campo abitato da una fitta vegetazione, ecco che sentiamo il forte rumore dell’acqua cadere giù, in un moto continuo. Una ripida ma breve discesa ci catapulta in uno spazio angusto, ci si fa spazio tra ampi arbusti caduti a terra, in bilico sui sassi riusciamo a vedere questa meraviglia della natura. Cerchiamo di cogliere tutti i particolari della cascata che potete ammirare nella foto, così da averla impressa nella mente e portarla con noi a casa.

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito